Villa Palagonia documento-memoria collettiva d'Europa

Falcone, Gb; Falcone, E

Risultato della ricerca: Other contribution

Abstract

Dal 9 al 23 maggio 2008, nel piano nobile di villa Palagonia a Bagheria, in concomitanza con il convegno di presentazione del volume "Villa Palagonia Storia e Restauro", di Rosario Scaduto, è stata aperta al pubblico la mostra "Villa Palagonia Storia e Restauro". Nella mostra attraverso dei poster era possibile seguire un percorso idoneo che dalla conoscenza passava al restauro e alla fruizione della villa. Nel poster n. 8: "Villa Palagonia documento-memoria collettiva d'Europa" viene ribadito che villa Palagonia rappresenta uno dei "topos culturali"-carta d'itentità della Sicilia. Il complesso nonostante lo stato di conservazione, soprattutto dei corpi bassi, continua a testimoniare le capacità creative dell'uomo, continua a trasmettere cultura. La nostra generazione auspica che villa Palagonia non venga manomessa dall'incuria, dai malsani interventi e dell'amnesia degli uomini, ma venga preservata e consegnata alle generazioni che ci seguiranno, quale nostro patrimonio ed eredità collettiva
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Cita questo

Villa Palagonia documento-memoria collettiva d'Europa. / Falcone, Gb; Falcone, E.

2008, .

Risultato della ricerca: Other contribution

@misc{b697317a15244a35ac675cdd4ac299a7,
title = "Villa Palagonia documento-memoria collettiva d'Europa",
abstract = "Dal 9 al 23 maggio 2008, nel piano nobile di villa Palagonia a Bagheria, in concomitanza con il convegno di presentazione del volume {"}Villa Palagonia Storia e Restauro{"}, di Rosario Scaduto, {\`e} stata aperta al pubblico la mostra {"}Villa Palagonia Storia e Restauro{"}. Nella mostra attraverso dei poster era possibile seguire un percorso idoneo che dalla conoscenza passava al restauro e alla fruizione della villa. Nel poster n. 8: {"}Villa Palagonia documento-memoria collettiva d'Europa{"} viene ribadito che villa Palagonia rappresenta uno dei {"}topos culturali{"}-carta d'itentit{\`a} della Sicilia. Il complesso nonostante lo stato di conservazione, soprattutto dei corpi bassi, continua a testimoniare le capacit{\`a} creative dell'uomo, continua a trasmettere cultura. La nostra generazione auspica che villa Palagonia non venga manomessa dall'incuria, dai malsani interventi e dell'amnesia degli uomini, ma venga preservata e consegnata alle generazioni che ci seguiranno, quale nostro patrimonio ed eredit{\`a} collettiva",
keywords = "Architettura, conservazione, memoria",
author = "{Falcone, Gb; Falcone, E} and Rosario Scaduto",
year = "2008",
language = "Italian",
type = "Other",

}

TY - GEN

T1 - Villa Palagonia documento-memoria collettiva d'Europa

AU - Falcone, Gb; Falcone, E

AU - Scaduto, Rosario

PY - 2008

Y1 - 2008

N2 - Dal 9 al 23 maggio 2008, nel piano nobile di villa Palagonia a Bagheria, in concomitanza con il convegno di presentazione del volume "Villa Palagonia Storia e Restauro", di Rosario Scaduto, è stata aperta al pubblico la mostra "Villa Palagonia Storia e Restauro". Nella mostra attraverso dei poster era possibile seguire un percorso idoneo che dalla conoscenza passava al restauro e alla fruizione della villa. Nel poster n. 8: "Villa Palagonia documento-memoria collettiva d'Europa" viene ribadito che villa Palagonia rappresenta uno dei "topos culturali"-carta d'itentità della Sicilia. Il complesso nonostante lo stato di conservazione, soprattutto dei corpi bassi, continua a testimoniare le capacità creative dell'uomo, continua a trasmettere cultura. La nostra generazione auspica che villa Palagonia non venga manomessa dall'incuria, dai malsani interventi e dell'amnesia degli uomini, ma venga preservata e consegnata alle generazioni che ci seguiranno, quale nostro patrimonio ed eredità collettiva

AB - Dal 9 al 23 maggio 2008, nel piano nobile di villa Palagonia a Bagheria, in concomitanza con il convegno di presentazione del volume "Villa Palagonia Storia e Restauro", di Rosario Scaduto, è stata aperta al pubblico la mostra "Villa Palagonia Storia e Restauro". Nella mostra attraverso dei poster era possibile seguire un percorso idoneo che dalla conoscenza passava al restauro e alla fruizione della villa. Nel poster n. 8: "Villa Palagonia documento-memoria collettiva d'Europa" viene ribadito che villa Palagonia rappresenta uno dei "topos culturali"-carta d'itentità della Sicilia. Il complesso nonostante lo stato di conservazione, soprattutto dei corpi bassi, continua a testimoniare le capacità creative dell'uomo, continua a trasmettere cultura. La nostra generazione auspica che villa Palagonia non venga manomessa dall'incuria, dai malsani interventi e dell'amnesia degli uomini, ma venga preservata e consegnata alle generazioni che ci seguiranno, quale nostro patrimonio ed eredità collettiva

KW - Architettura, conservazione, memoria

UR - http://hdl.handle.net/10447/40895

M3 - Other contribution

ER -