Viaggio nel dramma di un “contesto romano”:l’anfiteatro di Londinium. LE BUONE PRATICHE DELL’ILLUMINAZIONE

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

James Turrell, uno degli artisti della luce piùsignificativi della nostra epoca, definiscel’esperienza dell’immergersi in un pittoricoe arcano mondo di luce, chiamandola“sentire con gli occhi”. Le nuove tecnologieampliano le possibilità di servirsi della lucenell’arte e nella cultura. La messa in scenacreata grazie all’illuminazione inmovimento si traduce nella interazione fraspazi e colori, creando un’atmosferacapace di avvolgere profondamente chi lavive, con una spettacolarizzazione cheprovoca una percezione totalizzante nellospettatore.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)32-37
Numero di pagine7
RivistaLUCE
Volume3/2012
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo