Vepra e pabotuar e at Gjergj Guxetës dhe fillimet e albanologjisë në shek. XVIII

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Il saggio analizza il testo dell'opera inedita, ritenuta perduta, di Giorgio Guzzetta e, oltre a evidenziarne i meriti linguistici, ne esalta l'importanza dal punto di vista storico-culturale, essendo il primo trattato che tratta in maniera organica la storia degli albanesi e la formazione della loro identità nazionale.
Lingua originaleUndefined/Unknown
pagine (da-a)11-41
RivistaSTUDIME FILOLOGJIKE
Volume1-2
Stato di pubblicazionePublished - 2006

Cita questo