Urbs et Civitas: strategies and technologies for the exploitation of “Metropolis South of the third millennium” (CESCAM 2010)

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

The contribution illustrates a part of the research: "Strategies and Technologies for the valorization of heritage". Objective of the research is to realize new strategies of building recovery and to promote the cultural patrimony local. Le “metropoli del sud del mondo” sono fortemente caratterizzate da significative densità abitative, anche a causa di un incontrollato consumo di suolo e dell’uso improprio del costruito esistente. In Italia, ed in particolare nel centro-sud di questo paese, città come Roma e Napoli e non ultima Palermo presentano forti criticità in termini di degrado edilizio ed ambientale. Il progetto di ricerca sulle “Strategie e tecnologie per la rigenerazione urbana” (tematica svolta nell'ambito della convenzione internazionale con l'Istituto dell'Egeo - del Ministero della Cultura Ellenico, Rodi, Grecia - e con il patrocinio degli Enti locali) pone in luce alcune questioni aperte sulle strategie volte a fronteggiare e a contrastare la svendita indiscriminata del territorio e del patrimonio. Gli interessi da difendere e le opportunità esistenti spingono verso una sostenibilità sociale, economica, ambientale e politica, tesa ad incidere sulla diffusione della conoscenza del territorio e delle sue valenze. Questo è un obiettivo prioritario su cui è necessario calamitare investimenti e iniziative in tutti i settori produttivi in un quadro di sviluppo integrato, rispettoso dell’ambiente e delle vocazioni del territorio.
Lingua originaleEnglish
Titolo della pubblicazione ospiteLIVING AND WALKING IN CITIES - Linear Metropolis CESCAM 2010
Pagine207-212
Numero di pagine6
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Serie di pubblicazioni

NomeCESCAM

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Urbs et Civitas: strategies and technologies for the exploitation of “Metropolis South of the third millennium” (CESCAM 2010)'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo