Universalità e analogia: metafisica e logica nel pensiero islamico

Risultato della ricerca: Paper

Abstract

Il discorso su universalità e analogia rispetto alla ragione, nell’orizzonte storico del pensiero islamico medievale, ha guadagnato l’esplicitazione dell’analogia ipotetica come analogia fondamentale ed è orientato verso la discussione sul rapporto analogico tra analogia logica ed analogia metafisica: è mediante l’analogia che la ragione estende l’universalità del suo dominio dall’esistente al principio sia dell’essere sia del conoscere, ma il passaggio dall’analogia logica all’analogia metafisica dell’esistente richiede la costruzione di una teoria generale dell’universalità, che renda possibile il discorso sull’analogia tra esistente e principio. L’esplicitazione dell’analogia ipotetica come analogia fondamentale per via confutativa porta alla discussione sull’analogia esistente/principio nei termini dell’analogicità data dall’universalità, aprendo perciò non solo alla questione della predicabilità, ma più radicalmente alla questione della divisione tra essenza ed esistenza.
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo

@conference{8c0efdc34c3946a88a494b43e991ea3f,
title = "Universalit{\`a} e analogia: metafisica e logica nel pensiero islamico",
abstract = "Il discorso su universalit{\`a} e analogia rispetto alla ragione, nell’orizzonte storico del pensiero islamico medievale, ha guadagnato l’esplicitazione dell’analogia ipotetica come analogia fondamentale ed {\`e} orientato verso la discussione sul rapporto analogico tra analogia logica ed analogia metafisica: {\`e} mediante l’analogia che la ragione estende l’universalit{\`a} del suo dominio dall’esistente al principio sia dell’essere sia del conoscere, ma il passaggio dall’analogia logica all’analogia metafisica dell’esistente richiede la costruzione di una teoria generale dell’universalit{\`a}, che renda possibile il discorso sull’analogia tra esistente e principio. L’esplicitazione dell’analogia ipotetica come analogia fondamentale per via confutativa porta alla discussione sull’analogia esistente/principio nei termini dell’analogicit{\`a} data dall’universalit{\`a}, aprendo perci{\`o} non solo alla questione della predicabilit{\`a}, ma pi{\`u} radicalmente alla questione della divisione tra essenza ed esistenza.",
keywords = "Universalit{\`a};analogia; metafisica; logica; pensiero islamico",
author = "Giuseppe Roccaro",
year = "2012",
language = "Italian",

}

TY - CONF

T1 - Universalità e analogia: metafisica e logica nel pensiero islamico

AU - Roccaro, Giuseppe

PY - 2012

Y1 - 2012

N2 - Il discorso su universalità e analogia rispetto alla ragione, nell’orizzonte storico del pensiero islamico medievale, ha guadagnato l’esplicitazione dell’analogia ipotetica come analogia fondamentale ed è orientato verso la discussione sul rapporto analogico tra analogia logica ed analogia metafisica: è mediante l’analogia che la ragione estende l’universalità del suo dominio dall’esistente al principio sia dell’essere sia del conoscere, ma il passaggio dall’analogia logica all’analogia metafisica dell’esistente richiede la costruzione di una teoria generale dell’universalità, che renda possibile il discorso sull’analogia tra esistente e principio. L’esplicitazione dell’analogia ipotetica come analogia fondamentale per via confutativa porta alla discussione sull’analogia esistente/principio nei termini dell’analogicità data dall’universalità, aprendo perciò non solo alla questione della predicabilità, ma più radicalmente alla questione della divisione tra essenza ed esistenza.

AB - Il discorso su universalità e analogia rispetto alla ragione, nell’orizzonte storico del pensiero islamico medievale, ha guadagnato l’esplicitazione dell’analogia ipotetica come analogia fondamentale ed è orientato verso la discussione sul rapporto analogico tra analogia logica ed analogia metafisica: è mediante l’analogia che la ragione estende l’universalità del suo dominio dall’esistente al principio sia dell’essere sia del conoscere, ma il passaggio dall’analogia logica all’analogia metafisica dell’esistente richiede la costruzione di una teoria generale dell’universalità, che renda possibile il discorso sull’analogia tra esistente e principio. L’esplicitazione dell’analogia ipotetica come analogia fondamentale per via confutativa porta alla discussione sull’analogia esistente/principio nei termini dell’analogicità data dall’universalità, aprendo perciò non solo alla questione della predicabilità, ma più radicalmente alla questione della divisione tra essenza ed esistenza.

KW - Universalità;analogia; metafisica; logica; pensiero islamico

UR - http://hdl.handle.net/10447/69143

M3 - Paper

ER -