Un percorso del fare. Architettura per punti nelle occasioni del progetto

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Il volume raccoglie i risultati di alcune esperienze di progettuali dell’autore, che in alcuni casi hanno dato luogo a edifici realizzati e che nel complesso descrivono una tensione e un’attenzione per il progetto come attività eminentemente relazionale che trasforma lo spazio costruito in un insieme di interrelazioni legate al rapporto servizio/funzione in modo tale da non produrre un’architettura delle relazioni, secondo un orientamento che tiene conto da una parte delle esigenze del programma e dall’altra delle situazioni emergenti nel contesto.L'architettura è lo scenario e la premessa della vita collettiva. L’obiettivo principale di questo libro è l’identificazione e l’approfondimento dei rapporti nello spazio costruito che si vive e si percepisce con le sue varianti tipologiche e morfologiche; il capire come la qualità architettonica potrà contribuire a modificare il senso e il valore delle parti già costruite. Intorno ad essa, con dinamiche autonome e differenti, si sviluppano nuovi paradigmi, che possono essere gli strumenti di una possibile metodologia per l’azione progettuale.
Lingua originaleItalian
EditoreArianna
Numero di pagine64
ISBN (stampa)978-88-89943-89-2
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Serie di pubblicazioni

NomeSTRADEPERCORSE

Cita questo