Un panorama inverso, il terremoto: dannazioni in terra, tra distruzione e rifondazione urbana

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

il saggio si propone di scandagliare la catastrofe e il "crollo", la cancellazione di alcuni ambiti urbani, rintracciando in alcuni testi la narrazione del terremoto. Cercando di mettere in luce come questo sia percepito dagli abitanti, cosa provochi a livello concreto, e come scienza e filosofia interpretino il fenomeno. Con un respiro che guarda alle catastrofi avvenute in differenti tempi e in differenti luoghi e con attenzione particolare al contesto della Sicilia nord-est, in particolare partendo dal terremoto del 1908 di Messina. Nella seconda parte del saggio ci si concentra proprio su tale ambito territoriale, analizzando come Piani e progetti di architettura e urbanistica abbiano risolto tale catastrofe, ridisegnando profondamente la città.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCatastrofi e dinamiche di inurbamento contemporaneo. Città nuove e contesto
Pagine61-84
Numero di pagine24
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Serie di pubblicazioni

NomeStoria e progetto nell'architettura

Cita questo