Un monastero per due Ordini: il SS. Salvatore di Corleone

Rosalia Francesca Margiotta

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

In addition to the figurative, plastic and sculptural heritage of the church of SS. Salvatore di Corleone, mostly known from bibliographical or documentary annotations, there is also a wealth of decorative art. Of the latter, despite the numerous dispersions, there are important works, some of which are exhibited at the Mostra Sacra et pretiosa.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteSacra et pretiosa. Oreficeria dai monasteri di Palermo Capitale
Pagine195-199
Numero di pagine5
Stato di pubblicazionePublished - 2019
Pubblicato esternamenteYes

Serie di pubblicazioni

NomeARTES

Cita questo