Un momento dell'"iter" narrativo di Remigio Zena: l'approdo al verismo

Risultato della ricerca: Article

Abstract

E' presa in esame l'attività narrativa dello Zena nei primi anni della sua adesione al verismo ed è sottolineata la comparsa già in una novella del 1882 dell'artificio del narratore anonimo e popolare. Il saggio tende a dimostrare come da quel momento l'interesse dello Zena si concentri sulla sperimentazione di quella nuova dimensione narrativa, ma, nello stesso tempo, attraverso la ricostruzione dei connotati ideologici dello scrittore, chiarisce le cause di una non sempre coerente realizzazione di quella tecnica narrativa.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)51-70
Numero di pagine20
RivistaESPERIENZE LETTERARIE
Stato di pubblicazionePublished - 1983

Cita questo