UN MODELLO EMPIRICO DI EMISSIONE DI CO2 DAL SUOLO: CURVE DI RISPOSTA ALLA TEMPERATURA ED ALL'UMIDITÀ DEL SUOLO DI UN AGROECOSISTEMA MEDITERRANEO

Risultato della ricerca: Paper

Abstract

Il presente lavoro è stato condotto su suolo prelevato all’interno di un oliveto con l’obiettivo di valutare il tasso di respirazione attribuibile alla componente eterotrofa (microbica) in funzione dei fattori temperatura ed umidità. Il tasso di respirazione è stato monitorato su suolo incubato a cinque livelli di temperatura, 10-15-20-25-30 °C e a quattro livelli del contenuto idrico volumetrico del suolo (θ) 12,6-18,9-25,2-31,5 % (v/v). I valori di respirazione hanno presentato un range di valori variabili tra 78,20 e 14,81 µg CO2 g-1 soil d-1 rispettivamente a 30°C e 10°C e a 12,6 e 31,5 %. I valori di Q10, ovvero la risposta della respirazione in relazione agli incrementi di temperatura di 10°C sono invece oscillati tra 1,71 e 1,50. L’azione congiunta dei due fattori, analizzata attraverso un modello di regressione multipla ha fatto rilevare un alto grado di adattamento dei dati (R2= 0,98).
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo

@conference{cc281520703241588bb0935f96a7e355,
title = "UN MODELLO EMPIRICO DI EMISSIONE DI CO2 DAL SUOLO: CURVE DI RISPOSTA ALLA TEMPERATURA ED ALL'UMIDIT{\`A} DEL SUOLO DI UN AGROECOSISTEMA MEDITERRANEO",
abstract = "Il presente lavoro {\`e} stato condotto su suolo prelevato all’interno di un oliveto con l’obiettivo di valutare il tasso di respirazione attribuibile alla componente eterotrofa (microbica) in funzione dei fattori temperatura ed umidit{\`a}. Il tasso di respirazione {\`e} stato monitorato su suolo incubato a cinque livelli di temperatura, 10-15-20-25-30 °C e a quattro livelli del contenuto idrico volumetrico del suolo (θ) 12,6-18,9-25,2-31,5 {\%} (v/v). I valori di respirazione hanno presentato un range di valori variabili tra 78,20 e 14,81 µg CO2 g-1 soil d-1 rispettivamente a 30°C e 10°C e a 12,6 e 31,5 {\%}. I valori di Q10, ovvero la risposta della respirazione in relazione agli incrementi di temperatura di 10°C sono invece oscillati tra 1,71 e 1,50. L’azione congiunta dei due fattori, analizzata attraverso un modello di regressione multipla ha fatto rilevare un alto grado di adattamento dei dati (R2= 0,98).",
keywords = "CO2, respirazione eterotrofa, Q10, modello empirico",
author = "Antonio Motisi and Felice Romolo",
year = "2012",
language = "Italian",

}

TY - CONF

T1 - UN MODELLO EMPIRICO DI EMISSIONE DI CO2 DAL SUOLO: CURVE DI RISPOSTA ALLA TEMPERATURA ED ALL'UMIDITÀ DEL SUOLO DI UN AGROECOSISTEMA MEDITERRANEO

AU - Motisi, Antonio

AU - Romolo, Felice

PY - 2012

Y1 - 2012

N2 - Il presente lavoro è stato condotto su suolo prelevato all’interno di un oliveto con l’obiettivo di valutare il tasso di respirazione attribuibile alla componente eterotrofa (microbica) in funzione dei fattori temperatura ed umidità. Il tasso di respirazione è stato monitorato su suolo incubato a cinque livelli di temperatura, 10-15-20-25-30 °C e a quattro livelli del contenuto idrico volumetrico del suolo (θ) 12,6-18,9-25,2-31,5 % (v/v). I valori di respirazione hanno presentato un range di valori variabili tra 78,20 e 14,81 µg CO2 g-1 soil d-1 rispettivamente a 30°C e 10°C e a 12,6 e 31,5 %. I valori di Q10, ovvero la risposta della respirazione in relazione agli incrementi di temperatura di 10°C sono invece oscillati tra 1,71 e 1,50. L’azione congiunta dei due fattori, analizzata attraverso un modello di regressione multipla ha fatto rilevare un alto grado di adattamento dei dati (R2= 0,98).

AB - Il presente lavoro è stato condotto su suolo prelevato all’interno di un oliveto con l’obiettivo di valutare il tasso di respirazione attribuibile alla componente eterotrofa (microbica) in funzione dei fattori temperatura ed umidità. Il tasso di respirazione è stato monitorato su suolo incubato a cinque livelli di temperatura, 10-15-20-25-30 °C e a quattro livelli del contenuto idrico volumetrico del suolo (θ) 12,6-18,9-25,2-31,5 % (v/v). I valori di respirazione hanno presentato un range di valori variabili tra 78,20 e 14,81 µg CO2 g-1 soil d-1 rispettivamente a 30°C e 10°C e a 12,6 e 31,5 %. I valori di Q10, ovvero la risposta della respirazione in relazione agli incrementi di temperatura di 10°C sono invece oscillati tra 1,71 e 1,50. L’azione congiunta dei due fattori, analizzata attraverso un modello di regressione multipla ha fatto rilevare un alto grado di adattamento dei dati (R2= 0,98).

KW - CO2, respirazione eterotrofa, Q10, modello empirico

UR - http://hdl.handle.net/10447/70085

M3 - Paper

ER -