Un lessico settoriale estinto: la lingua solfaresca dell'oralità

Risultato della ricerca: Conference contribution

Abstract

L’esperienza zolfifera, tutta siciliana, influenzò anche il linguaggio settoriale apportando voci intraducibili o talmente peculiari da non sembrare sostituibili. Il contributo si occupa di analizzare i dati orali riscontrabili nelle inchieste dell’Atlante Linguistico della Sicilia (ALS) condotte negli anni Novanta del XX sec.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLinguaggi settoriali e specialistici. Sincronia, diacronia, traduzione, variazione
Pagine191-199
Numero di pagine9
Stato di pubblicazionePublished - 2020

Serie di pubblicazioni

NomeQUADERNI DELLA RASSEGNA

Cita questo

Castiglione, M. C. (2020). Un lessico settoriale estinto: la lingua solfaresca dell'oralità. In Linguaggi settoriali e specialistici. Sincronia, diacronia, traduzione, variazione (pagg. 191-199). (QUADERNI DELLA RASSEGNA).