Un contributo dell'agricoltura all'ambiente: le agroenergie

Risultato della ricerca: Other

Abstract

La crisi energetica che si sta registrando negli ultimi anni a livello mondiale, determinata da un progressivo esaurimento delle scorte di petrolio e da una crescente richiesta di energia da parte dei Paesi e-mergenti (Cina ed India, in particolare), ha riproposto l’esigenza di ri-correre a fonti alternative.Recenti studi, condotti dalla comunità scientifica, hanno dimostrato che, nel medio-lungo periodo, l’impiego di fonti rinnovabili può af-fiancare l’uso di combustibili fossili o, addirittura, diventarne un’alternativa.Tra queste, particolare importanza per il settore energetico siciliano assumono le cosiddette “agroenergie”, espressione di un’agricoltura multifunzionale legata non solo ad aspetti di carattere produttivo, ma anche ambientali ed energetici. Si tratta di colture da olio, da alcool e da biomassa il cui impiego potrebbe non solo ridurre i costi energetici, ma fornire reddito agli a-gricoltori, consentendo allo stesso tempo un ripopolamento delle aree rurali ed una riduzione dei fenomeni di desertificazione che interessa-no vaste aree della Sicilia.La più bassa emissione di gas serra da parte delle colture energeti-che rispetto alle fonti fossili consentirebbe, inoltre, di ridurre i feno-meni di inquinamento atmosferico, esigenza fortemente richiesta negli ambienti urbani.
Lingua originaleItalian
Pagine109-126
Numero di pagine17
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo