Trattamento infiltrativo e riabilitativo nella coxartrosi: risultati a lungo termine

Giulia Letizia Mauro, Dalila Scaturro, Antonino Sanfilippo, Angelo Filippi, Giusy Leone, Maria Francesca Pisano, Maria Laura De Luca

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

L'artrosi d'anca è tra le patologie piu' frequenti ed invalidanti del nuovo millennio. Evidenze scientifiche dimostrano che un numero sempre maggiore di soggetti, anche giovani, si sottopongono a protesizzazione. Il presente studio è stato effettuato al fine di ottenere evidenza clinica sull'effetto analgesico immediato e a medio termine della terapia infiltrativa eco-guidata con HA a medio/alto p.m. I risultati mostrano come 3 infiltrazioni, eseguite a distanza di 30 giorni l'una dall'altra, siano ben tollerate e detrminano un elevato grado di soddisfazione da parte del paziente, in termini di efficacia per almeno 6 mesi. Il follow-up a 12 mesi ha evidenziato un effettivo mantenimento dei risultati, soprattutto nei pazienti che hanno associato al trattamento infiltrativo quello riabilitativo.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)69-71
Numero di pagine3
RivistaMR
Volume26
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo