Tradizione fedriana e tradizione orientale nela favolistica mediolatina - Status quaestionis

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

This paper bids a wide-ranging point of view on the latin fable during the Middle Agesand, particularly, on the works of Baldo (Novus Aesopus), John of Capua (Directoriumhumanae vitae) and Raymond of Béziers (Liber Kalilae et Dimnae) who, in differentways, was inspired by the Kalila and Dimna, an arabic translation of the indianPañchatantra. The paper is mainly dedicated to the general aspects of the problem andon the biographic and bibliographical matters of the three medieval authors, hoping forforthcoming studies and researchs.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLupus in Fabula. Fedro e la favola latina tra Antichità e Medioevo. Studi offerti a Ferruccio Bertini
Pagine181-200
Numero di pagine20
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Serie di pubblicazioni

NomeTESTI E MANUALI PER L'INSEGNAMENTO UNIVERSITARIO DEL LATINO

Cita questo

Bisanti, A. (2014). Tradizione fedriana e tradizione orientale nela favolistica mediolatina - Status quaestionis. In Lupus in Fabula. Fedro e la favola latina tra Antichità e Medioevo. Studi offerti a Ferruccio Bertini (pagg. 181-200). (TESTI E MANUALI PER L'INSEGNAMENTO UNIVERSITARIO DEL LATINO).