TRADITIONAL RURAL LANDSCAPES IN ITALY BETWEEN CONSERVATION AND TOURIST DEVELOPMENT

Risultato della ricerca: Otherpeer review

Abstract

Il lavoro intende proporre riflessioni sulle aree agricole emarginate con un approccio olistico, assecondando la recente ripresa del concetto di paesaggio e in modo che sia il pensiero scientifico sia l''attività di pianificazione possano essere combinati in un unico spazio di azione. Questo deve essere articolato in livelli differenti: dall''analisi delle caratteristiche pedologiche e litologiche allo studio delle tecniche agricole e idrauliche, passando dalle vocazioni socio-culturali e dalle tradizioni di produzione radicate. Il nostro tempo ha bisogno di mediatori competenti che possano avviare una vera transizione tra un mondo e l''altro. E ''il tempo della ricerca ed è il tempo di un concetto nuovo di turismo, che coinvolge rurale earee marginali e con una forte componente relazionale.
Lingua originaleEnglish
Pagine415-418
Numero di pagine4
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Cita questo