The Eleonora Duse Collection in Cambridge

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Il saggio esplora la seducente icona di Eleonora Duse, e mette in luce come il segreto della recitazione dell'attrice, nota per la sua genialità sfrenata, libera da ogni inibizione e unica nel suo modo di cancellare i confini tra finzione e realtà, risieda nella sua impareggiabile destrezza di adoperare mimica e declamazione. Il confronto tra i copioni, i carteggi e i marginalia, che Anna Sica ha ritrovato entro il corpus dei suoi libri a Cambridge, fa emergere la natura dotta della sua recitazione, alimentata incessantemente dalla sua smania di cultura e di tecniche declamatorie. Inoltre lo studio della recitazione dusiana fa emergere visibilmente come l'uso della sintassi declamatoria abbia generato, sul finire del Settecento e per buona parte del secolo successivo, ciò che una vasta letteratura teatrale ha recepito unicamente come dibattico teorico sull'attore.
Lingua originaleEnglish
pagine (da-a)1-15
Numero di pagine0
RivistaARCO-JOURNAL
Volume2008-07-12
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'The Eleonora Duse Collection in Cambridge'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo