Terrorism as Spectacle. Media Logic and Terror in Italy from Brigate Rosse to Emotional Reporting

Risultato della ricerca: Article

Abstract

L'articolo analizza le strategie comunicative del terrorismo contemporaneo, focalizzando l'attenzione sulla relazione tra il terrore e la logica dei media audiovisivi
Lingua originaleEnglish
pagine (da-a)23-37
Numero di pagine15
RivistaCOMUNICAZIONEPUNTODOC
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Fingerprint

terrorism
Hedysarum coronarium
Italy

Cita questo

@article{8ba96b1e94eb4519acbe86d40bdd5560,
title = "Terrorism as Spectacle. Media Logic and Terror in Italy from Brigate Rosse to Emotional Reporting",
abstract = "L'articolo analizza le strategie comunicative del terrorismo contemporaneo, focalizzando l'attenzione sulla relazione tra il terrore e la logica dei media audiovisivi",
author = "Francesca Rizzuto",
year = "2015",
language = "English",
pages = "23--37",
journal = "COMUNICAZIONEPUNTODOC",
issn = "2282-0140",

}

TY - JOUR

T1 - Terrorism as Spectacle. Media Logic and Terror in Italy from Brigate Rosse to Emotional Reporting

AU - Rizzuto, Francesca

PY - 2015

Y1 - 2015

N2 - L'articolo analizza le strategie comunicative del terrorismo contemporaneo, focalizzando l'attenzione sulla relazione tra il terrore e la logica dei media audiovisivi

AB - L'articolo analizza le strategie comunicative del terrorismo contemporaneo, focalizzando l'attenzione sulla relazione tra il terrore e la logica dei media audiovisivi

UR - http://hdl.handle.net/10447/196663

M3 - Article

SP - 23

EP - 37

JO - COMUNICAZIONEPUNTODOC

JF - COMUNICAZIONEPUNTODOC

SN - 2282-0140

ER -