Abstract

La sarcopenia e la cachessia sono i disordini muscolari più comune negli adulti. La principale differenza tra le due condizioni è che, a livello istologico, la sarcopenia rappresenta una condizione età correlata che si accompagna a neurodegenerazione, mentre la cachessia è una malattia infiammatoria del muscolo, che è associata a perdita di tessuto adiposo e ad anoressia.E’ stato dimostrato che entrambe le condizioni, nonostante le differenze nella etiologia e fisiopatologia, rispondono positivamente a trattamenti che aumentano la massa e la forza muscolare. Il gold standard attuale della terapia della sarcopenia è l'esercizio fisico. Inoltre, esistono una serie di farmaci che sono disponibili o in fase di sviluppo per il trattamento della sarcopenia. Tra le molecole studiate ricordiamo il megestrolo acetato, gli agonisti della grelina, le molecole selettive dei recettori androgeni, gli antagonisti del recettore della activina, l’espindololo e gli inibitori veloci della troponina muscolare.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteMenti attive. La ricerca in riabilitazione nelle Marche. (anno 2014 n. 2)
Pagine59-63
Numero di pagine5
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Cita questo

Dominguez Rodriguez, L. J., & Barbagallo, M. (2014). TERAPIA DELLA SARCOPENIA. In Menti attive. La ricerca in riabilitazione nelle Marche. (anno 2014 n. 2) (pagg. 59-63)

TERAPIA DELLA SARCOPENIA. / Dominguez Rodriguez, Ligia Juliana; Barbagallo, Mario.

Menti attive. La ricerca in riabilitazione nelle Marche. (anno 2014 n. 2). 2014. pag. 59-63.

Risultato della ricerca: Chapter

Dominguez Rodriguez, LJ & Barbagallo, M 2014, TERAPIA DELLA SARCOPENIA. in Menti attive. La ricerca in riabilitazione nelle Marche. (anno 2014 n. 2). pagg. 59-63.
Dominguez Rodriguez LJ, Barbagallo M. TERAPIA DELLA SARCOPENIA. In Menti attive. La ricerca in riabilitazione nelle Marche. (anno 2014 n. 2). 2014. pag. 59-63
Dominguez Rodriguez, Ligia Juliana ; Barbagallo, Mario. / TERAPIA DELLA SARCOPENIA. Menti attive. La ricerca in riabilitazione nelle Marche. (anno 2014 n. 2). 2014. pagg. 59-63
@inbook{42fceee7bbad4ac68d386687fc96030a,
title = "TERAPIA DELLA SARCOPENIA",
abstract = "La sarcopenia e la cachessia sono i disordini muscolari pi{\`u} comune negli adulti. La principale differenza tra le due condizioni {\`e} che, a livello istologico, la sarcopenia rappresenta una condizione et{\`a} correlata che si accompagna a neurodegenerazione, mentre la cachessia {\`e} una malattia infiammatoria del muscolo, che {\`e} associata a perdita di tessuto adiposo e ad anoressia.E’ stato dimostrato che entrambe le condizioni, nonostante le differenze nella etiologia e fisiopatologia, rispondono positivamente a trattamenti che aumentano la massa e la forza muscolare. Il gold standard attuale della terapia della sarcopenia {\`e} l'esercizio fisico. Inoltre, esistono una serie di farmaci che sono disponibili o in fase di sviluppo per il trattamento della sarcopenia. Tra le molecole studiate ricordiamo il megestrolo acetato, gli agonisti della grelina, le molecole selettive dei recettori androgeni, gli antagonisti del recettore della activina, l’espindololo e gli inibitori veloci della troponina muscolare.",
keywords = "anoressia, cachessia, fragilit{\`a}, invecchiamento, sarcopenia",
author = "{Dominguez Rodriguez}, {Ligia Juliana} and Mario Barbagallo",
year = "2014",
language = "Italian",
isbn = "978-88-60-68116-4",
pages = "59--63",
booktitle = "Menti attive. La ricerca in riabilitazione nelle Marche. (anno 2014 n. 2)",

}

TY - CHAP

T1 - TERAPIA DELLA SARCOPENIA

AU - Dominguez Rodriguez, Ligia Juliana

AU - Barbagallo, Mario

PY - 2014

Y1 - 2014

N2 - La sarcopenia e la cachessia sono i disordini muscolari più comune negli adulti. La principale differenza tra le due condizioni è che, a livello istologico, la sarcopenia rappresenta una condizione età correlata che si accompagna a neurodegenerazione, mentre la cachessia è una malattia infiammatoria del muscolo, che è associata a perdita di tessuto adiposo e ad anoressia.E’ stato dimostrato che entrambe le condizioni, nonostante le differenze nella etiologia e fisiopatologia, rispondono positivamente a trattamenti che aumentano la massa e la forza muscolare. Il gold standard attuale della terapia della sarcopenia è l'esercizio fisico. Inoltre, esistono una serie di farmaci che sono disponibili o in fase di sviluppo per il trattamento della sarcopenia. Tra le molecole studiate ricordiamo il megestrolo acetato, gli agonisti della grelina, le molecole selettive dei recettori androgeni, gli antagonisti del recettore della activina, l’espindololo e gli inibitori veloci della troponina muscolare.

AB - La sarcopenia e la cachessia sono i disordini muscolari più comune negli adulti. La principale differenza tra le due condizioni è che, a livello istologico, la sarcopenia rappresenta una condizione età correlata che si accompagna a neurodegenerazione, mentre la cachessia è una malattia infiammatoria del muscolo, che è associata a perdita di tessuto adiposo e ad anoressia.E’ stato dimostrato che entrambe le condizioni, nonostante le differenze nella etiologia e fisiopatologia, rispondono positivamente a trattamenti che aumentano la massa e la forza muscolare. Il gold standard attuale della terapia della sarcopenia è l'esercizio fisico. Inoltre, esistono una serie di farmaci che sono disponibili o in fase di sviluppo per il trattamento della sarcopenia. Tra le molecole studiate ricordiamo il megestrolo acetato, gli agonisti della grelina, le molecole selettive dei recettori androgeni, gli antagonisti del recettore della activina, l’espindololo e gli inibitori veloci della troponina muscolare.

KW - anoressia

KW - cachessia

KW - fragilità

KW - invecchiamento

KW - sarcopenia

UR - http://hdl.handle.net/10447/97353

UR - http://www.inrca.it/inrca/files/PAGINE/Rivista%20n2%202014%20web.pdf

M3 - Chapter

SN - 978-88-60-68116-4

SP - 59

EP - 63

BT - Menti attive. La ricerca in riabilitazione nelle Marche. (anno 2014 n. 2)

ER -