TELAI DISSIPATIVI IN ACCIAIO PER LA MITIGAZIONE DELRISCHIO SISMICO DI SISTEMI MURARI DI INTERESSE STORICO

Risultato della ricerca: Other

Abstract

Il lavoro riguarda la possibilità di impiego di dispositivi fluido viscosi per il miglioramento ol’adeguamento sismico di edifici in muratura appartenenti all’edilizia storico monumentale. Inquesti casi, per evidenti motivi legati alla tutela dei valori architettonici dell’opera, non è possibileadottare interventi di tipo tradizionale per il rinforzo statico della muratura (FRP,CAM). Una soluzione alternativa, di maggiore efficacia, può essere ottenuta attraversol’inserimento di dispositivi fluido viscosi, con il risultato di aumentare la capacità dissipativadella struttura con conseguente riduzione della domanda di spostamento. A riguardo, si descriveuna procedura, già proposta da alcuni degli autori, applicata ad edifici esistenti in c.a.,che consente il dimensionamento del sistema di dissipazione proposto, e si sviluppaun’applicazione progettuale nel caso di un edificio in muratura a tre piani.
Lingua originaleItalian
Pagine775-782
Numero di pagine8
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Cita questo