Tattoo in TV

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Che il tatuaggio sia ormai parte del mainstream ce lo dimostrano anche i numerosissimi programmi televisivi che si occupano dell’argomento. Nel contributo se ne analizzeranno tre in particolare, Ink master, Bondi Ink Tattoo crew e Tattoo fixers. La base per la comparazione tra questi diversi modi di parlare del tatuaggio sarà la constatazione – banale – per cui a essere implicate in questo genere di racconti sono quanto meno tre posizioni: il tatuatore, il tatuaggio e il tatuato – tre termini che, come sempre, acquisiscono senso a partire dalle loro reciproche relazioni. Ed è proprio nel modo di intendere queste relazioni, e di conseguenza questi termini, che i programmi si differenziano.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIconologie del tatuaggio. Scritture del corpo e oscillazioni identitarie
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Cita questo

Giannitrapani, A. (2018). Tattoo in TV. In Iconologie del tatuaggio. Scritture del corpo e oscillazioni identitarie