Sviluppo locale, istituzioni e organizzazioni: riflessioni sul governo del territorio "minore"

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il processo di crescita è fondato sul territorio e la competizione avviene tra sistemi locali: la circostanza che lo spazio non è riducibile a mero contenitore delle attività economiche ma è anche spazio di relazioni e che queste relazioni hanno un peso non indifferente sui costi di transazione ossia sui costi connessi all’effettuazione di uno scambio (ignorati dalla teoria neoclassica che, caratterizzata com’è da razionalità, prende in esame soltanto i costi di produzione e la vendita dei beni prodotti), rilancia in modo pieno il tema delle istituzioni e delle organizzazioni all’interno della corrente di pensiero che viene chiamata ‘nuova economia istituzionale’.Ai contenuti, che sono quelli dell’uso delle risorse interne dell’area dei Nebrodi, si affianca così una modalità di regolazione fondata sulla cooperazione che costituisce il tema centrale di questo paper ispirato alla politica di coesione e alla sussidiarietà.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteEsperienze di programmazione dello sviluppo locale. Il caso Parco dei Nebrodi
Pagine23-47
Stato di pubblicazionePublished - 2004

Cita questo

Hoffmann, A. (2004). Sviluppo locale, istituzioni e organizzazioni: riflessioni sul governo del territorio "minore". In Esperienze di programmazione dello sviluppo locale. Il caso Parco dei Nebrodi (pagg. 23-47)

Sviluppo locale, istituzioni e organizzazioni: riflessioni sul governo del territorio "minore". / Hoffmann, Alessandro.

Esperienze di programmazione dello sviluppo locale. Il caso Parco dei Nebrodi. 2004. pag. 23-47.

Risultato della ricerca: Chapter

Hoffmann, A 2004, Sviluppo locale, istituzioni e organizzazioni: riflessioni sul governo del territorio "minore". in Esperienze di programmazione dello sviluppo locale. Il caso Parco dei Nebrodi. pagg. 23-47.
Hoffmann A. Sviluppo locale, istituzioni e organizzazioni: riflessioni sul governo del territorio "minore". In Esperienze di programmazione dello sviluppo locale. Il caso Parco dei Nebrodi. 2004. pag. 23-47
Hoffmann, Alessandro. / Sviluppo locale, istituzioni e organizzazioni: riflessioni sul governo del territorio "minore". Esperienze di programmazione dello sviluppo locale. Il caso Parco dei Nebrodi. 2004. pagg. 23-47
@inbook{036e4db3bc134c288eebbe51eac49438,
title = "Sviluppo locale, istituzioni e organizzazioni: riflessioni sul governo del territorio {"}minore{"}",
abstract = "Il processo di crescita {\`e} fondato sul territorio e la competizione avviene tra sistemi locali: la circostanza che lo spazio non {\`e} riducibile a mero contenitore delle attivit{\`a} economiche ma {\`e} anche spazio di relazioni e che queste relazioni hanno un peso non indifferente sui costi di transazione ossia sui costi connessi all’effettuazione di uno scambio (ignorati dalla teoria neoclassica che, caratterizzata com’{\`e} da razionalit{\`a}, prende in esame soltanto i costi di produzione e la vendita dei beni prodotti), rilancia in modo pieno il tema delle istituzioni e delle organizzazioni all’interno della corrente di pensiero che viene chiamata ‘nuova economia istituzionale’.Ai contenuti, che sono quelli dell’uso delle risorse interne dell’area dei Nebrodi, si affianca cos{\`i} una modalit{\`a} di regolazione fondata sulla cooperazione che costituisce il tema centrale di questo paper ispirato alla politica di coesione e alla sussidiariet{\`a}.",
keywords = "coesione, sviluppo, territorio rurale",
author = "Alessandro Hoffmann",
year = "2004",
language = "Italian",
isbn = "9788846452139",
pages = "23--47",
booktitle = "Esperienze di programmazione dello sviluppo locale. Il caso Parco dei Nebrodi",

}

TY - CHAP

T1 - Sviluppo locale, istituzioni e organizzazioni: riflessioni sul governo del territorio "minore"

AU - Hoffmann, Alessandro

PY - 2004

Y1 - 2004

N2 - Il processo di crescita è fondato sul territorio e la competizione avviene tra sistemi locali: la circostanza che lo spazio non è riducibile a mero contenitore delle attività economiche ma è anche spazio di relazioni e che queste relazioni hanno un peso non indifferente sui costi di transazione ossia sui costi connessi all’effettuazione di uno scambio (ignorati dalla teoria neoclassica che, caratterizzata com’è da razionalità, prende in esame soltanto i costi di produzione e la vendita dei beni prodotti), rilancia in modo pieno il tema delle istituzioni e delle organizzazioni all’interno della corrente di pensiero che viene chiamata ‘nuova economia istituzionale’.Ai contenuti, che sono quelli dell’uso delle risorse interne dell’area dei Nebrodi, si affianca così una modalità di regolazione fondata sulla cooperazione che costituisce il tema centrale di questo paper ispirato alla politica di coesione e alla sussidiarietà.

AB - Il processo di crescita è fondato sul territorio e la competizione avviene tra sistemi locali: la circostanza che lo spazio non è riducibile a mero contenitore delle attività economiche ma è anche spazio di relazioni e che queste relazioni hanno un peso non indifferente sui costi di transazione ossia sui costi connessi all’effettuazione di uno scambio (ignorati dalla teoria neoclassica che, caratterizzata com’è da razionalità, prende in esame soltanto i costi di produzione e la vendita dei beni prodotti), rilancia in modo pieno il tema delle istituzioni e delle organizzazioni all’interno della corrente di pensiero che viene chiamata ‘nuova economia istituzionale’.Ai contenuti, che sono quelli dell’uso delle risorse interne dell’area dei Nebrodi, si affianca così una modalità di regolazione fondata sulla cooperazione che costituisce il tema centrale di questo paper ispirato alla politica di coesione e alla sussidiarietà.

KW - coesione

KW - sviluppo

KW - territorio rurale

UR - http://hdl.handle.net/10447/16269

M3 - Chapter

SN - 9788846452139

SP - 23

EP - 47

BT - Esperienze di programmazione dello sviluppo locale. Il caso Parco dei Nebrodi

ER -