Sviluppo di modelli innovativi per il monitoraggio multiscala degli indicatori di servizi ecosistemici nelle foreste Mediterranee (Progetto MIMOSE).

Risultato della ricerca: Otherpeer review

Abstract

Gli ecosistemi, attraverso le loro funzioni, forniscono un ampio range di beni e servizi, che risultano fondamentali per il benessere dell’uomo. Questi vengono complessivamente definiti Servizi Ecosistemici (SE). I SE possono essere intesi come un flusso di valori verso la società, quale risultato dello stato e della quantità del capitale naturale disponibile. Il mantenimento degli stocks del capitale naturale può permettere di prevedere i flussi futuri dei SE, assicurando quindi il benessere dell’uomo per le generazioni future. Il progetto FIRB 2012 MIMOSE è finalizzato allo sviluppo di un approccio multiscala innovativo e all’implementazione di strumenti previsionali volti al monitoraggio dei SE in habitat forestali Mediterranei. Un set di indicatori viene considerato per stimare i SE forniti dalle foreste, sviluppando strumenti integrati per il loro monitoraggio multiscala. Le attività di ricerca vertono allo sviluppo di un metodo statistico innovativo per la stima spaziale degli indicatori di SE, sulla base di dati disponibili a diversi livelli di scala spaziale. Sono realizzate mappe wall-to-wall per la fornitura dei SE, derivate da diversi domini spaziali, dal livello di scala locale sino ad aree forestali di grande estensione. I dati sugli indicatori dei SE sono forniti nel contesto di attività di campionamento già stabilite (raccolta dati a livello di aree di saggio e di popolamento), per poi applicare tecniche di spazializzazione per aggregare i dati raccolti su scala locale a livelli di scala più ampia (paesaggio, scala regionale); l’approccio utilizzato viene valutato attraverso l’applicazione di strumenti di monitoraggio in un set di aree test. Si procede quindi alla valutazione dei cambiamenti spazio-temporali nella previsione dei SE, considerando indicatori sensibili alla gestione forestale, ovvero capaci di evidenziare cambiamenti nella previsione di fornitura di beni e servizi ad opera dei sistemi forestali, in relazione a differenti scenari gestionali, con l’obiettivo di fornire indicazioni ai gestori forestali ed alle comunità locali per l’applicazione di pratiche di gestione che possano mantenere o incrementare la fornitura dei SE in un preciso contesto territoriale. Questo progetto permette di realizzare un’attenta analisi dei gaps esistenti negli attuali schemi di inventariazione in relazione alla fornitura dei SE, con l’obiettivo di dare indicazioni utili all’implementazione ed integrazione degli stessi mediante individuazione di nuovi indicatori, nell’ottica di una gestione forestale sostenibile. Le attività di ricerca in corso possono concretamente contribuire all’incorporazione dei SE nei processi decisionali connessi alla gestione dei paesaggi forestali, fornendo un’opportunità per comprendere la congruenza tra i diversi SE negli ambienti forestali.
Lingua originaleItalian
Pagine41-41
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Cita questo