SULLA APPLICABILITÀ DELLA USLE-MM PER LA STIMA DISTRIBUITA DELLA PRODUZIONE DI SEDIMENTI

Risultato della ricerca: Other

Abstract

Nella memoria è presentata una nuova versione del modello distribuito SEDD (SEdiment Delivery Distributed model) che accoppia la RUSLE o la USLE-MM con un criterio spazialmente distribuito per la stima dei processi di trasferimento delle particelle erose all’interno di un bacino idrografico. In particolare, viene proposta l’applicazione a scala di bacino di un fattore di erosività, che tiene conto anche del processo di deflusso a scala di versante, e di un fattore di erodibilità del suolo determinati utilizzando le misure parcellari condotte nell’area sperimentale di Sparacia in Sicilia. Il modello è stato calibrato utilizzando le misure dei deflussi liquidi e solidi effettuate nei bacini sperimentali SPA1 e SPA2 attrezzati nella medesima area sperimentale.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Cita questo