Storicità e trascendenza nella consegna educativa

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Il testo presenta, in modo sintetico, le linee di pensiero che l'Autore ha esposto nella monografia La consegna (2019, Editrice Scholé- Morcelliana). Disegna le linee di un’ontologia dell’educazione, per progressivi livelli di approfondimento dell’esperienza. Il primo è specifico della pedagogia fondamentale e ne istituisce la categoria centrale: la relazione educativa è consegna di un’eredità di senso per la realizzazione di sé. Il secondo è proprio della filosofia dell’educazione, intesa a giustificare, oltre quella ad un ethos, una consegna più originaria, alla storia e all’essere nella sua totalità. Ora, nella consegna risultano costitutive tanto l’immanenza alla storia quanto la coscienza di una trascendenza rispetto ad essa. A questo livello ulteriore, il compito diviene fondativo in senso adeguato: si assume ed esplicita quanto, all’interno dell’esperienza e del sapere, resta non tematizzato, pervenendo a certezze diversamente fondate; senza la giustificazione razionale, le idee e gli ideali tendono a corrompersi in ideologie.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)65-93
Numero di pagine29
RivistaSCHOLÉ
Volume57
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Cita questo