Standardizzazione di tre nuovi test di memoria di riconoscimento verbale e non verbale: uno studio preliminare.

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Il lavoro presenta la costruzione e standardizzazione di una nuova batteria di test neuropsicologici per la valutazione della memoria di riconoscimento verbale e non verbale. La batteria è composta da tre subtest: parole, volti non familiari ed edifici sconosciuti. I test sono stati standardizzati su un campione italiano di 308 soggetti normali di entrambi i sessi, di età compresa tra 20 e 80 anni e scolarità da 5 a 19 anni. I punteggi ai tre test risultano normalmente distribuiti. Le tre prove risultano di difficoltà uguale e graduata e sono confrontabili tra loro. La batteria consente di differenziare sia deficit globali che selettivi.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)227-248
Numero di pagine22
RivistaGiornale Italiano di Psicologia
Volume1
Stato di pubblicazionePublished - 2010

Cita questo