Spazi e radici tra Città e Campagna nelle Nuove Contraddizioni

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Tratta dell'insediamento umano definito dai centri storici della costa tirrenica della provincia di Cosenza. Oltre alla descrizione della realtà dei centri storici si analizza una ipotesi d'uso del patrimonio edilizio non utilizzato al fine di promuovere nuove forme di stanzialità turistica. L'analisi sulla domanda di turismo tiene conto della condizione contemporanea che produce uno straniamento delle radici. Il progetto pertanto fonda le sue intenzioni nella ricostruzione di radici universali che pososno essere ritorvate nelle forme di abitazione proprie del costruito storico.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteScuola Estiva 2007, Modeli di sviluppo di aree costiere a forte identità storica
Pagine167-174
Numero di pagine8
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Cita questo

Leone, N. G. (2008). Spazi e radici tra Città e Campagna nelle Nuove Contraddizioni. In Scuola Estiva 2007, Modeli di sviluppo di aree costiere a forte identità storica (pagg. 167-174)