Sinergia d'azione tra il trattamento farmacologico e riabilitativo nell'osteoporosi post-menopausale

Dalila Scaturro, Giulia Letizia Mauro, Caterina Esposto, Giusy Leone, Maria Francesca Pisano

Risultato della ricerca: Otherpeer review

Abstract

L'osteoporosi è un disordine scheletrico caratterizzato da compromissione della resistenza dell'osso che predispone ad un aumentato rischio di fratture. Presso l'U.O.C. di Riabilitazione dell'A.O.U.P. Paolo Giaccone tra gennaio 2009 e marzo 2013, sono state sottoposte a trattamento farmacologico associata alla somministrazione giornaliera di calcio e vitamina D, 149 donne in età post-menopausale, suddivise in 2 gruppi: il gruppo A è stato sottoposto solamente a terapia farmacologica, il gruppo B ha eseguito, in associazione al trattamento farmacologico, un progetto-programma riabilitativo. Lo studio ha messo in evidenza l'efficacia antifratturativa dei farmaci utilizzati nel trattamento dell'osteoporosi in sinergia con uno specifico programma riabilitativo. Il follow-up ha rilevato un effettivo miglioramento della qualità di vita e della riduzione della sintomatologia algica, avvalorati dalla scarsa incidenza di nuove fratture e dal mantenimento dei valori densitometrici.
Lingua originaleItalian
Pagine107-107
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Cita questo