Serve ancora una disciplina regionale sul procedimento amministrativo?

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il 23 maggio 2019 è stata pubblicata la legge regionale n. 7 del 21 maggio 2019, recante “Disposizioni per i procedimenti amministrativi e la funzionalità dell'azione amministrativa”, che ha abrogato la precedente legge regionale n. 10/1991.La legge n. 7/2019 ha recepito le disposizioni statali della Legge Madia (L. 124/2015) e dei relativi decreti attuativi, del Codice dell’Amministrazione Digitale (D. Lgs. 82/2005), del Decreto Trasparenza (D. Lgs. 33/2013) e delle altre riforme legislative intervenute a livello centrale.Nel corso dell’anno 2019, gli Atenei siciliani di Palermo, Catania e Messina hanno organizzato un ciclo di seminari e conferenze, volti ad approfondire gli aspetti più significativi della legge regionale n. 7, che hanno visto partecipare autorevoli studiosi, magistrati, esperti del settore, funzionari amministrativi, studenti e società civile in uno spirito di condivisione e confronto aperto.Questo volume offre un articolato commento alle disposizioni della legge regionale n. 7/2019 quale risultato della proficua collaborazione fra studiosi e accademici siciliani di diritto amministrativo.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLA RIFORMA DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO IN SICILIA (L. R. N. 7/2019)
Pagine11-31
Numero di pagine21
Stato di pubblicazionePublished - 2020

Serie di pubblicazioni

NomeCOLLANA DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E GIURIDICHE

Cita questo