Senza casa. L'emergenza abitativa a Palermo

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Nel capoluogo siciliano i fenomeni di occupazione abusiva a scopo abitativo hanno acquistato una dimensione rilevante e si intrecciano ad un quadro socio-economico aggravato dall’attuale crisi economica del Paese. A Palermo, come in altre realtà urbane quali Roma e Milano, lo spazio urbano è divenuto “oggetto” di lotta e rivendicazione da parte di gruppi di abitanti, più o meno organizzati, che reclamano - attraverso forme illegali (ma non illegittime) di occupazione di beni pubblici o del privato sociale - il diritto all’abitare quale espressione primaria di un più ampio “diritto alla città”. L'articolo presenta i risultati dell'indagine sul fenomeno delle occupazioni abusive a Palermo mettendo in evidenza le conflittualità e gli aspetti di innovazione che presentano queste pratiche informali.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)12-14
Numero di pagine3
RivistaPER SALVARE PALERMO
Volume40
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Cita questo