Seneca. La clemenza

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Nell'impianto argomentativo e dialettico del De clementia il princeps senecano si autorealizza, con esplicito riferimento alla teoria platonica, nell'euboulia, la capacità di prendere giuste decisioni politiche (Prot. 318e), nella phronesis (resp. 433b-d) e nell'episteme philakike (resp. 428a), la scienza della difesa e protezione della città. Si tratta di virtù che rendono l'uomo degno di esercitare il potere politico e hanno come fine il bene e l'utile di tutti i sudditi e sulle quali si incentra, nell'opera, il messaggio parentetico del filosofo all'alunno Nerone.
Lingua originaleItalian
EditoreFoschi
Numero di pagine145
ISBN (stampa)9788899666118
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo

Seneca. La clemenza. / Marino, Rosanna.

Foschi, 2017. 145 pag.

Risultato della ricerca: Book

Marino R. Seneca. La clemenza. Foschi, 2017. 145 pag.
Marino, Rosanna. / Seneca. La clemenza. Foschi, 2017. 145 pag.
@book{08b821c601424f839c4a9e2193ce6db1,
title = "Seneca. La clemenza",
abstract = "Nell'impianto argomentativo e dialettico del De clementia il princeps senecano si autorealizza, con esplicito riferimento alla teoria platonica, nell'euboulia, la capacit{\`a} di prendere giuste decisioni politiche (Prot. 318e), nella phronesis (resp. 433b-d) e nell'episteme philakike (resp. 428a), la scienza della difesa e protezione della citt{\`a}. Si tratta di virt{\`u} che rendono l'uomo degno di esercitare il potere politico e hanno come fine il bene e l'utile di tutti i sudditi e sulle quali si incentra, nell'opera, il messaggio parentetico del filosofo all'alunno Nerone.",
author = "Rosanna Marino",
year = "2017",
language = "Italian",
isbn = "9788899666118",
publisher = "Foschi",

}

TY - BOOK

T1 - Seneca. La clemenza

AU - Marino, Rosanna

PY - 2017

Y1 - 2017

N2 - Nell'impianto argomentativo e dialettico del De clementia il princeps senecano si autorealizza, con esplicito riferimento alla teoria platonica, nell'euboulia, la capacità di prendere giuste decisioni politiche (Prot. 318e), nella phronesis (resp. 433b-d) e nell'episteme philakike (resp. 428a), la scienza della difesa e protezione della città. Si tratta di virtù che rendono l'uomo degno di esercitare il potere politico e hanno come fine il bene e l'utile di tutti i sudditi e sulle quali si incentra, nell'opera, il messaggio parentetico del filosofo all'alunno Nerone.

AB - Nell'impianto argomentativo e dialettico del De clementia il princeps senecano si autorealizza, con esplicito riferimento alla teoria platonica, nell'euboulia, la capacità di prendere giuste decisioni politiche (Prot. 318e), nella phronesis (resp. 433b-d) e nell'episteme philakike (resp. 428a), la scienza della difesa e protezione della città. Si tratta di virtù che rendono l'uomo degno di esercitare il potere politico e hanno come fine il bene e l'utile di tutti i sudditi e sulle quali si incentra, nell'opera, il messaggio parentetico del filosofo all'alunno Nerone.

UR - http://hdl.handle.net/10447/326713

M3 - Book

SN - 9788899666118

BT - Seneca. La clemenza

PB - Foschi

ER -