Segnalazione di un caso di morte improvvisa neonatale

Mondello, C; Cardia, G; Asmundo, .

Risultato della ricerca: Other contribution

Abstract

Il concetto di sindrome da morte improvvisa del lattante (SIDS) è definita come la morte improvvisa e inaspettata di un bambino di meno di un anno che posto in apparente buona salute nella culla viene poi rinvenuto cadavere senza che si sia manifestato alcun segno o sintomo di malattia e la cui causa rimane inspiegata dopo indagini approfondite. Esistono tuttavia altre ipotesi che rientrano nel capitolo della moprte improvvisa (SD), inattesa, che derivano da SD in corso di malattie paucisintomatiche, in genere di tipo infettivoovvero in corso di quadri patologici ben definiti o di malformazioni cardiache asintomatiche o in stato di pienop compenso o che, pur non essendo manifeste sul piano clinico, si evidenziano all'esame autoèptico completato dalle indagini isto-patologiche, biologiche, tossicologiche. Sulla base di dette premesse riteniamoutile segnalare un caso di morte inaspettata giunto alla nostra osservazione, dopo esecuzione di riscontro diagnostico ospedaliero, per incarico dell'A.G. al fine di accertare epoca, causa e mezzi della morte, nonchè elementi riconducibili ad ipotesi di responsabilità sanitaria in ordine a tale evento.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Cita questo

Mondello, C; Cardia, G; Asmundo, . (2013). Segnalazione di un caso di morte improvvisa neonatale.

Segnalazione di un caso di morte improvvisa neonatale. / Mondello, C; Cardia, G; Asmundo, .

1 pag. 2013, .

Risultato della ricerca: Other contribution

Mondello, C; Cardia, G; Asmundo, . 2013, Segnalazione di un caso di morte improvvisa neonatale..
Mondello, C; Cardia, G; Asmundo, .Segnalazione di un caso di morte improvvisa neonatale. 2013. 1 pag.
Mondello, C; Cardia, G; Asmundo, . / Segnalazione di un caso di morte improvvisa neonatale. 2013. 1 pag.
@misc{aa8651f3614e4038a75ef8bfc3573721,
title = "Segnalazione di un caso di morte improvvisa neonatale",
abstract = "Il concetto di sindrome da morte improvvisa del lattante (SIDS) {\`e} definita come la morte improvvisa e inaspettata di un bambino di meno di un anno che posto in apparente buona salute nella culla viene poi rinvenuto cadavere senza che si sia manifestato alcun segno o sintomo di malattia e la cui causa rimane inspiegata dopo indagini approfondite. Esistono tuttavia altre ipotesi che rientrano nel capitolo della moprte improvvisa (SD), inattesa, che derivano da SD in corso di malattie paucisintomatiche, in genere di tipo infettivoovvero in corso di quadri patologici ben definiti o di malformazioni cardiache asintomatiche o in stato di pienop compenso o che, pur non essendo manifeste sul piano clinico, si evidenziano all'esame auto{\`e}ptico completato dalle indagini isto-patologiche, biologiche, tossicologiche. Sulla base di dette premesse riteniamoutile segnalare un caso di morte inaspettata giunto alla nostra osservazione, dopo esecuzione di riscontro diagnostico ospedaliero, per incarico dell'A.G. al fine di accertare epoca, causa e mezzi della morte, nonch{\`e} elementi riconducibili ad ipotesi di responsabilit{\`a} sanitaria in ordine a tale evento.",
author = "{Mondello, C; Cardia, G; Asmundo, .} and {Ventura Spagnolo}, Elvira",
year = "2013",
language = "Italian",
type = "Other",

}

TY - GEN

T1 - Segnalazione di un caso di morte improvvisa neonatale

AU - Mondello, C; Cardia, G; Asmundo, .

AU - Ventura Spagnolo, Elvira

PY - 2013

Y1 - 2013

N2 - Il concetto di sindrome da morte improvvisa del lattante (SIDS) è definita come la morte improvvisa e inaspettata di un bambino di meno di un anno che posto in apparente buona salute nella culla viene poi rinvenuto cadavere senza che si sia manifestato alcun segno o sintomo di malattia e la cui causa rimane inspiegata dopo indagini approfondite. Esistono tuttavia altre ipotesi che rientrano nel capitolo della moprte improvvisa (SD), inattesa, che derivano da SD in corso di malattie paucisintomatiche, in genere di tipo infettivoovvero in corso di quadri patologici ben definiti o di malformazioni cardiache asintomatiche o in stato di pienop compenso o che, pur non essendo manifeste sul piano clinico, si evidenziano all'esame autoèptico completato dalle indagini isto-patologiche, biologiche, tossicologiche. Sulla base di dette premesse riteniamoutile segnalare un caso di morte inaspettata giunto alla nostra osservazione, dopo esecuzione di riscontro diagnostico ospedaliero, per incarico dell'A.G. al fine di accertare epoca, causa e mezzi della morte, nonchè elementi riconducibili ad ipotesi di responsabilità sanitaria in ordine a tale evento.

AB - Il concetto di sindrome da morte improvvisa del lattante (SIDS) è definita come la morte improvvisa e inaspettata di un bambino di meno di un anno che posto in apparente buona salute nella culla viene poi rinvenuto cadavere senza che si sia manifestato alcun segno o sintomo di malattia e la cui causa rimane inspiegata dopo indagini approfondite. Esistono tuttavia altre ipotesi che rientrano nel capitolo della moprte improvvisa (SD), inattesa, che derivano da SD in corso di malattie paucisintomatiche, in genere di tipo infettivoovvero in corso di quadri patologici ben definiti o di malformazioni cardiache asintomatiche o in stato di pienop compenso o che, pur non essendo manifeste sul piano clinico, si evidenziano all'esame autoèptico completato dalle indagini isto-patologiche, biologiche, tossicologiche. Sulla base di dette premesse riteniamoutile segnalare un caso di morte inaspettata giunto alla nostra osservazione, dopo esecuzione di riscontro diagnostico ospedaliero, per incarico dell'A.G. al fine di accertare epoca, causa e mezzi della morte, nonchè elementi riconducibili ad ipotesi di responsabilità sanitaria in ordine a tale evento.

UR - http://hdl.handle.net/10447/100613

M3 - Other contribution

ER -