Scheda IV.16, argentiere palermitano del 1755, console Antonino Pensallorto, calice, argento dorato sbalzato e cesellato, Alcamo (TP), Museo d'Arte Sacra della Basilica Santa Maria Assunta

Risultato della ricerca: Other contribution

Abstract

Scheda storico-artistica di un calice di maestranza palermitana e vidimato dal console Antonino Pensallorto in carica nel 1755. L'opera è custodita nel Museo d'Arte Sacra della Basilica Santa Maria Assunta di Alcamo.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Cita questo