Sapere medico e conoscenze farmaceutiche: circolazione e scambi nel Mediterraneo del Trecento

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Dalla Sicilia alla Catalogna, da Ramon Lull ad Arnau di Villanova: in virtù di una circolarità che coinvolge uomini e luoghi, sulle rotte culturali del Mediterraneo viaggiano nel Trecento esperienze e conoscenze in materia medico-farmaceutica la cui diffusione è veicolata, favorita talora, dalle relazioni dei sovrani (Giacomo II, Roberto d’Angiò, Federico III) con medici e Scuole di medicina.Un percorso trasversale che rende possibile una ricostruzione, pur frammentaria, delle modalità con cui in ambienti e contesti diversi ci si è rapportati a concetti quali salute e malattia
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)375-394
Numero di pagine20
RivistaSCHEDE MEDIEVALI
Volume49
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Cita questo