Ruolo dell'offeso dal reato e attività propulsive del procedimento: qualche riflessione di metodo

Risultato della ricerca: Other

Abstract

1. Azione penale privata, finalità decongestionanti di sistema e prerogative dell'attore pubblico: premessa. – 2. Valorizzazione del ruolo della vittima, funzioni di impulso procedimentale e prime sperimentazioni de iure condito: i vissuti chiaroscurali dei dispositivi di ricorso diretto dell'offeso al giudice di pace. – 3. Linee progettuali de iure condendo: valorizzazione dei ruoli di input affidabili all'offeso, ottimizzazione delle prerogative dell'attore pubblico e del giudice, amplificazione delle chanches di accesso a meccanismi di diversion. – 4. Osmosi tra modelli di giurisdizione e sviluppi progettuali del sistema verso traguardi di diversion: qualche cenno conclusivo.
Lingua originaleItalian
Pagine32-47
Numero di pagine16
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo