Ruolo del Nucleo di Valutazione per l´attivazione delle procedure per la predisposizione dello schema di APQ per la logistica ed il trasporto merci in Sicilia

Risultato della ricerca: Other

Abstract

Il presente contributo riferisce dell´esperienza del Nucleo della Sicilia —Area Valutazione progetti, in merito alla redazione della relazione tecnica di accompagnamento all´APQ per il Trasporto delle Merci e per la Logistica in Sicilia.Partendo dalle Disposizioni contenute nella delibera CIPE n.20/2004 e dalle indicazioni della nota di indirizzo Rete NUVV dic/2004 in proposito, il gruppo di lavoro ha proceduto alla necessaria acquisizione delle informazioni e dei dati relativi a ciascun singolo intervento previsto in APQ, ricostruendo i processi e le procedure, come pure la sequenza tecnico-procedurale con la quale si sono sviluppate le proposte (analisi del fabbisogno, individuazione degli obiettivi, definizione degli interventi). Alla luce delle scelte programmatorie esistenti, e tendendo debitamente conto della relazione tra gli strumenti programmatici, primi tra tutti quelli propri della programmazione regionale, il ruolo del Nucleo ha consistito principalmente nella individuazione di primi stralci funzionali per gli interventi che garantiscono la piena funzionalità della rete proposta in APQ al fine di realizzare opere rispondenti alla domanda del breve-medio periodo con possibilità di facili successive espansioni già contenute in sede progettuale.In tal senso, gli interventi individuati in APQ sono, per la quasi totalità dei casi, limitati a primi stralci funzionali al fine di procedere, durante le fasi successive, al monitoraggio della domanda e, quindi, al dimensionamento della offerta in modo coerente ed ottimale, garantendo, in tal modo, la ottimizzazione degli investimenti pubblici e la redditività per il soggetto gestore
Lingua originaleItalian
Pagine1-19
Numero di pagine0
Stato di pubblicazionePublished - 2006

Cita questo