Abstract

In questo lavoro viene studiato l’effetto del rumore sul comportamento, durante il periodo di accoppiamento, di individui di Nezara viridula (L.). Analizzando la risposta di insetti maschi a segnali sotto soglia, prodotti da individui di sesso femminile, si osserva, in presenza di una sorgente esterna di rumore bianco Gaussiano, un’attivazione “comportamentale”, con un andamento non monotono in funzione dell’intensit`a di rumore, chiara indicazione della presenza di risonanza stocastica non dinamica. Lo studio `e ripetuto utilizzando una sorgente di rumore colorato. Infine, i risultati sperimentali vengono riprodotti attraverso un modello a soglia “morbida”, in cui la funzione di cross-correlazione tra segnale di ingresso e segnale di uscita mostra un massimo per valori dell’intensit`a di rumore molto vicini a quelli per cui si osserva la risonanza stocastica.
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo

@misc{f41ca0b173214facb63da9bd4b448b6f,
title = "Risonanza stocastica non dinamica in una popolazione di Nezara Viridula (L.)",
abstract = "In questo lavoro viene studiato l’effetto del rumore sul comportamento, durante il periodo di accoppiamento, di individui di Nezara viridula (L.). Analizzando la risposta di insetti maschi a segnali sotto soglia, prodotti da individui di sesso femminile, si osserva, in presenza di una sorgente esterna di rumore bianco Gaussiano, un’attivazione “comportamentale”, con un andamento non monotono in funzione dell’intensit`a di rumore, chiara indicazione della presenza di risonanza stocastica non dinamica. Lo studio `e ripetuto utilizzando una sorgente di rumore colorato. Infine, i risultati sperimentali vengono riprodotti attraverso un modello a soglia “morbida”, in cui la funzione di cross-correlazione tra segnale di ingresso e segnale di uscita mostra un massimo per valori dell’intensit`a di rumore molto vicini a quelli per cui si osserva la risonanza stocastica.",
keywords = "Noise in biological systems; Biophysical mechanisms of interaction; Fluctuation phenomena; Random processes and noise",
author = "Bernardo Spagnolo and Stefano Colazza and Stefano Spezia and Davide Valenti and Nicola Pizzolato and {Lo Bue}, Paolo and Ezio Peri and Alessandro Fiasconaro and Luciano Curcio",
year = "2009",
language = "Italian",
type = "Other",

}

TY - GEN

T1 - Risonanza stocastica non dinamica in una popolazione di Nezara Viridula (L.)

AU - Spagnolo, Bernardo

AU - Colazza, Stefano

AU - Spezia, Stefano

AU - Valenti, Davide

AU - Pizzolato, Nicola

AU - Lo Bue, Paolo

AU - Peri, Ezio

AU - Fiasconaro, Alessandro

AU - Curcio, Luciano

PY - 2009

Y1 - 2009

N2 - In questo lavoro viene studiato l’effetto del rumore sul comportamento, durante il periodo di accoppiamento, di individui di Nezara viridula (L.). Analizzando la risposta di insetti maschi a segnali sotto soglia, prodotti da individui di sesso femminile, si osserva, in presenza di una sorgente esterna di rumore bianco Gaussiano, un’attivazione “comportamentale”, con un andamento non monotono in funzione dell’intensit`a di rumore, chiara indicazione della presenza di risonanza stocastica non dinamica. Lo studio `e ripetuto utilizzando una sorgente di rumore colorato. Infine, i risultati sperimentali vengono riprodotti attraverso un modello a soglia “morbida”, in cui la funzione di cross-correlazione tra segnale di ingresso e segnale di uscita mostra un massimo per valori dell’intensit`a di rumore molto vicini a quelli per cui si osserva la risonanza stocastica.

AB - In questo lavoro viene studiato l’effetto del rumore sul comportamento, durante il periodo di accoppiamento, di individui di Nezara viridula (L.). Analizzando la risposta di insetti maschi a segnali sotto soglia, prodotti da individui di sesso femminile, si osserva, in presenza di una sorgente esterna di rumore bianco Gaussiano, un’attivazione “comportamentale”, con un andamento non monotono in funzione dell’intensit`a di rumore, chiara indicazione della presenza di risonanza stocastica non dinamica. Lo studio `e ripetuto utilizzando una sorgente di rumore colorato. Infine, i risultati sperimentali vengono riprodotti attraverso un modello a soglia “morbida”, in cui la funzione di cross-correlazione tra segnale di ingresso e segnale di uscita mostra un massimo per valori dell’intensit`a di rumore molto vicini a quelli per cui si osserva la risonanza stocastica.

KW - Noise in biological systems; Biophysical mechanisms of interaction; Fluctuation phenomena; Random processes and noise

UR - http://hdl.handle.net/10447/50191

M3 - Other contribution

ER -