Rilievo e monitoraggio di architetture storiche: il caso studio di Villa Lampedusa ai Colli a Palermo

Risultato della ricerca: Otherpeer review

Abstract

Il rilievo e il monitoraggio delle architetture storiche che versano in un stato di abbandono e degrado rappresentano delle fasi fondamentali per la corretta progettazione di interventi di recupero e di riqualificazione. In particolare, Villa Lampedusa ai Colli, storica residenza palermitana situata nella Piana dei Colli, rappresenta un tipico esempio di questa situazione. Per questo motivo la villa è stata scelta come luogo per sperimentare approcci di rilievo integrato con tecniche fotogrammetriche terrestri e da UAV. Il lavoro svolto ha permesso di realizzare una dettagliata ricostruzione tridimensionale dell’esterno della villa e di valutare lo stato di degrado dell’edificio utilizzando metodologie low cost caratterizzata da rapidità nell’esecuzione del rilievo e da elevate accuratezze metriche. Inoltre, le operazioni condotte hanno consentito anche di effettuare alcune valutazioni relativamente all’integrazione di tecniche di rilievo terrestri ed aeree, all’utilizzo di piattaforme UAV sia in volo programmato che in volo manuale per le riprese ravvicinate di edifici e all’impiego di differenti software automatici per la ricostruzione tridimensionale.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Cita questo