Rilievi e ridisegni. Quartiere Borgo Ulivia

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Contributo per la pubblicazione Prin 2007 – Coordinatore scientifico nazionale Prof. Benedetto Todaro, Responsabile unità ricerca locale Prof. Andrea Sciascia La mancanza di un disegno della città pianificata ha spesso comportato una crescita delle periferie non organica, che ha generato una progressiva modificazione del costruito e una stratificazione complessa. Ciò determina una chiara distanza tra disegno di progetto e configurazione della città costruita, che spesso seguono due percorsi differenti e paralleli. Il rilievo della struttura urbana è un necessario strumento di conoscenza analitica degli elementi architettonici che costituiscono il tessuto del quartiere e ne strutturano la forma. Tale processo di conoscenza e divulgazione consente di rappresentare le relazioni tra il tessuto urbano, che la storia e la vita del quartiere hanno modificato, e l’architettura progettata.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospitePeriferie e città contemporanea. Progetti per i quartieri Borgo Ulivia e Zen a Palermo
Pagine261-279
Numero di pagine19
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo