Rilevamento e modellazione 3D del teatro antico di Palazzolo Acreide. Problematiche nell’elaborazione e gestione dei dati laser-scanning.

Risultato della ricerca: Other

Abstract

Lo studio descrive le operazioni di rilevamento con tecniche topografiche, laser-scanning e fotogrammetriche, condotte a fini conoscitivi e divulgativi sul teatro antico del sito archeologico di Palazzolo Acreide (SR). Il risultato del rilievo è consistito nella realizzazione di un modello 3D foto realistico del teatro, georiferito nel sistema cartografico UTM-ED50 con l’impiego di tecniche GPS. Come ben noto, le procedure per la realizzazione di modelli di beni culturali ad alta risoluzione, contenenti dati metrici e qualitativi sullo stato di conservazione dei beni stessi, richiedono tuttavia operazioni di editing, alle volte assai onerose dal punto di vista computazionale ed operativo. In particolare, il numero enormemente elevato di punti in fase di elaborazione dei dati laser-scanning ha mostrato talune criticità, dovute alla difficile gestione sia del modello a nuvola di punti sia del modello a superficie (mesh) derivato dal primo, con l’esigenza, dunque, di procedere alla semplificazione dei dati. A tale proposito sono state testate e verificate differenti procedure di ricampionamento, decimazione e filtraggio, in modo da ottenere un prodotto facilmente gestibile per la generazione di ulteriori elaborati 2D e 3D di dettaglio, sotto forma di profili, sezioni e modelli texturizzati navigabili, utili allo studio, all’analisi e alla divulgazione scientifica, anche attraverso il web, del sito archeologico.
Lingua originaleItalian
Pagine929-938
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePublished - 2011

Cita questo