Revocabilità del pagamento di terzo (intermediario) ed irrevocabilità del pagamento del fideiussore

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Il lavoro, traendo spunto da una vicenda concreta, ha ad oggetto un caso di revocatoria di pagamenti. L''operazione si snoda fra tre soggetti: un debitore, poi dichiarato fallito; un creditore, e un solvens, che paga nella qualità di fideiussore. Mentre il quesito giuridico consiste nella domanda: chi sarà il legittimato passivo? L''autore analizza il contenuto della decisione, che approva; esamina la sua motivazione, che critica; e, infine, dimostra come un conto sia il pagamento di un soggetto intermediario ed un altro conto sia quello di un fideiussore, a prescindere dal fatto - e qui si annida il punto più delicato della dimostrazione - che, tra la data della solutio e quella della dichiarazione di fallimento, il solvens abbia esercitato la rivalsa.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)489-497
Numero di pagine9
RivistaBANCA BORSA E TITOLI DI CREDITO
Volume2006
Stato di pubblicazionePublished - 2006

Cita questo