Recensione: M.A. VISCEGLIA, Morte e elezione del papa. Norme, riti e conflitti. L’età moderna

Risultato della ricerca: Other contribution

Abstract

Gli studi di Maria Antonietta Visceglia, nella loro complessa articolazione fra dimensione locale e più ampia contestualizzazione internazionale, costituiscono un riferimento imprescindibile per la comprensione delle relazioni che, nel corso della lunga età moderna, intercorsero fra lo Stato pontificio e le diverse realtà politiche europee. In questa prospettiva, il volume Morte e elezione del papa arricchisce ulteriormente il dibattito storiografico relativo sia al mutevole ruolo dei pontefici nel panorama politico internazionale, sia alla definizione degli equilibri che di volta in volta andavano definendosi durante gli interregni, al passaggio da un papa a un altro.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine6
Stato di pubblicazionePublished - 2016

Cita questo