recensione a: Carl'Antonio Pilati, Di una riforma d'Italia ossia dei mezzi di riformare i più cattivi costumi e le più perniciose leggi d'Italia (1767), a cura di Stefano B. Galli, Torino, 2007,

Risultato della ricerca: Other contribution

Abstract

L'opera "Di una riforma d'Italia" colloca l'illuminista Carl'Antonio Pilati (1733-1802) tra i maggiori esponenti del movimento riformatore. La recensione evidenzia, in particolare, il processo di laicizzazione del potere e della politica auspicato da Pilati.
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Cita questo