Recensione a C. Ginzburg, Il filo e le tracce. Vero falso finto

Risultato della ricerca: Other contribution

Abstract

Che relazione si instaura nella conoscenza storica tra il vero, il falso e il finto? È possibile indagare le tracce del loro intreccio? La contrapposizione di questi tre poli, la loro mutevole dialettica, che costituiscono più ampiamente il «nostro stesso modo di stare al mondo», sono oggetto del libro di Carlo Ginzburg. La recensione prende in considerazione alcuni dei 15 capitoli che compongono il libro, che hanno per oggetto argomenti complessi ed eterogenei, provando a restituire al lettore il groviglio di complessi rimandi che costituisce in Ginzburg la trama del racconto storico.
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePublished - 2006

Cita questo