Radicamenti, discriminazioni e narrazioni di genere nel Mediterraneo

Risultato della ricerca: Other report

Abstract

Processi di inclusione di genere e pratiche di cittadinanza costituiscono la materia di questo volume collettaneo. I saggi che lo compongono evidenziano come incursioni di razzismo e sessismo trovino un argine simbolico ed effettuale nelle stesse pratiche conciliatorie, nei meccanismi di coinvolgimento botton up, nelle reti solidali, nella partecipazione espressiva che diviene politica. Decostruire l’alterità diviene così un dare spazio alle differenze attraverso modalità inclusive che si definiscono nello sforzo di chi l’esistenza la sconta giorno per giorno, in un’area Mediterranea che della pratica delle differenze inclusive fa la propria tabella di marcia verso un “mare nostrum” che è «circuito transfrontaliero», che costa ma anche confine aperto.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine232
Stato di pubblicazionePublished - 2016

Serie di pubblicazioni

NomeCOMUNICAZIONE, ISTITUZIONI, MUTAMENTO SOCIALE

Cita questo