Profili di responsabilità civile dell'amministrazione finanziaria

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Ove l'amministrazione finanziaria, nell'esercizio della sua azione, cagioni al contribuente un danno ingiusto sorge a suo carico, al pari di ogni altro soggetto pubblico o privato, l'obbligo di provvedere al risarcimento, che spesso non può esaurirsi nella restituzione delle somme indebitamente percepite, seppur maggiorate degli interessi. Tale principio è stato a lungo tralasciato dalla dottrina e dalla giurisprudenza a causa di un malinteso favor fisci che, esaltando l'interesse generale alla riscossione, ha, per contro, disatteso il diritto del privato al ripristino della propria integrità patrimoniale violata. Il presente volume costituisce un prezioso contributo all'analisi del tema della responsabilità civile dell'amministrazione finanziaria, presentando un quadro organico e sistematico delle diverse fattispecie di illecito che possono verificarsi in ambito tributario, alle quali è possibile collegare una pretesa risarcitoria del contribuente: dagli abusi commessi nell'attività istruttoria, alla temeraria prosecuzione della lite; dall'ingiusto ritardo nell'erogazione dei rimborsi, all'illeggittimo diniego di autotutela. L'indagine coinvolge questioni ed istituti mutuati dal diritto civile ed amministrativo, che vengono opportunamente traslati, con il dovuto rigore scientifico, nello specifico del diritto tributario.
Lingua originaleItalian
EditoreCEDAM
Numero di pagine246
ISBN (stampa)978-88-13-26220-4
Stato di pubblicazionePublished - 2007

Serie di pubblicazioni

NomeProblemi attuali di diritto tributario

Cita questo

Gioe', C. (2007). Profili di responsabilità civile dell'amministrazione finanziaria. (Problemi attuali di diritto tributario). CEDAM.