Profili costituzionali rilevanti nell’ambito del ‘caso Englaro’ e la necessità della disciplina legislativa sul ‘fine vita’

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Analisi dei profili costituzionali rilevanti coinvolti nel cd. "caso Englaro". Il lavoro, partendo dall''esame del caso di specie, della sentenza della Corte di Cassazione n. 21748 del 2007 e mettendo in luce la opposizione fra i diritti costituzionalmente rilevanti coinvolti (diritto alla vita e alla salute e principio di autodeterminazione terapeutica), punta a mettere in luce "la particolarità" tutta italiana del reperimento di strumenti giuridici e istituzionali attraverso i quali bloccare l''esecutività della sentenza della Suprema Corte: dal conflitto di attribuzione fra Parlamento e magistratura all''atto di indirizzo del Ministro del Welfare e alla sent. del TAR LOmbardia n. 214 del 2009, fino alla mancata emanazione del decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri. Infine esamina il disegno di legge sul fine vita attualmente in discussione in Parlamento per evidenziarne le carenze e l''assenza di garanzia per tutte le possibili scelte terapeutiche del singolo.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteThanatos e nomos. Questioni bioetiche di fine vita
Numero di pagine25
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo