PREPARAZIONE E CARATTERIZZAZIONE DI SISTEMI A RILASCIO CONTROLLATO PER APPLICAZIONI SU MANUFATTI DI INTERESSE STORICO-ARTISTICO

Busà, R; Colomba, P

Risultato della ricerca: Paper

Abstract

Lo scopo di questo studio è la realizzazione e lo studio di sistemi a rilascio controllato costituiti da silice mesoporosa MCM-41 e biocidi commerciali e di nuova generazione. Tali materiali possono essere utilizzati in ambito conservativo per risolvere alcuni problemi di biodeterioramento che interessano i manufatti di interesse storico-artistico e a scopo preventivo per ridurre il numero e la frequenza di interventi conservativi. La MCM-41 è stata preparata in ambiente alcalino mediante il metodo sol-gel utilizzando dei tensioattivi come templanti1. Al fine di creare un’interazione favorevole biocida-superficie, sulla superficie dei pori sono stati ancorati gruppi amminici. L’incapsulamento del biocida è stato effettuato mediante immersione ed è stato studiato il suo rilascio in acqua o in altri solventi utilizzati in ambito conservativo. La caratterizzazione dei materiali è stata effettuata mediante diffrattometria a raggi X e spettroscopia NMR. Il rilascio del biocida è stato seguito mediante spettroscopia Uvvis.
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Cita questo

@conference{ee3ac85ebb2b43a29696bd3ec8bf9dac,
title = "PREPARAZIONE E CARATTERIZZAZIONE DI SISTEMI A RILASCIO CONTROLLATO PER APPLICAZIONI SU MANUFATTI DI INTERESSE STORICO-ARTISTICO",
abstract = "Lo scopo di questo studio {\`e} la realizzazione e lo studio di sistemi a rilascio controllato costituiti da silice mesoporosa MCM-41 e biocidi commerciali e di nuova generazione. Tali materiali possono essere utilizzati in ambito conservativo per risolvere alcuni problemi di biodeterioramento che interessano i manufatti di interesse storico-artistico e a scopo preventivo per ridurre il numero e la frequenza di interventi conservativi. La MCM-41 {\`e} stata preparata in ambiente alcalino mediante il metodo sol-gel utilizzando dei tensioattivi come templanti1. Al fine di creare un’interazione favorevole biocida-superficie, sulla superficie dei pori sono stati ancorati gruppi amminici. L’incapsulamento del biocida {\`e} stato effettuato mediante immersione ed {\`e} stato studiato il suo rilascio in acqua o in altri solventi utilizzati in ambito conservativo. La caratterizzazione dei materiali {\`e} stata effettuata mediante diffrattometria a raggi X e spettroscopia NMR. Il rilascio del biocida {\`e} stato seguito mediante spettroscopia Uvvis.",
author = "{Bus{\`a}, R; Colomba, P} and Eugenio Caponetti and Rosa Alduina and Simona Rubino and Saladino, {Maria Luisa} and Rosalia Busa'",
year = "2014",
language = "Italian",

}

TY - CONF

T1 - PREPARAZIONE E CARATTERIZZAZIONE DI SISTEMI A RILASCIO CONTROLLATO PER APPLICAZIONI SU MANUFATTI DI INTERESSE STORICO-ARTISTICO

AU - Busà, R; Colomba, P

AU - Caponetti, Eugenio

AU - Alduina, Rosa

AU - Rubino, Simona

AU - Saladino, Maria Luisa

AU - Busa', Rosalia

PY - 2014

Y1 - 2014

N2 - Lo scopo di questo studio è la realizzazione e lo studio di sistemi a rilascio controllato costituiti da silice mesoporosa MCM-41 e biocidi commerciali e di nuova generazione. Tali materiali possono essere utilizzati in ambito conservativo per risolvere alcuni problemi di biodeterioramento che interessano i manufatti di interesse storico-artistico e a scopo preventivo per ridurre il numero e la frequenza di interventi conservativi. La MCM-41 è stata preparata in ambiente alcalino mediante il metodo sol-gel utilizzando dei tensioattivi come templanti1. Al fine di creare un’interazione favorevole biocida-superficie, sulla superficie dei pori sono stati ancorati gruppi amminici. L’incapsulamento del biocida è stato effettuato mediante immersione ed è stato studiato il suo rilascio in acqua o in altri solventi utilizzati in ambito conservativo. La caratterizzazione dei materiali è stata effettuata mediante diffrattometria a raggi X e spettroscopia NMR. Il rilascio del biocida è stato seguito mediante spettroscopia Uvvis.

AB - Lo scopo di questo studio è la realizzazione e lo studio di sistemi a rilascio controllato costituiti da silice mesoporosa MCM-41 e biocidi commerciali e di nuova generazione. Tali materiali possono essere utilizzati in ambito conservativo per risolvere alcuni problemi di biodeterioramento che interessano i manufatti di interesse storico-artistico e a scopo preventivo per ridurre il numero e la frequenza di interventi conservativi. La MCM-41 è stata preparata in ambiente alcalino mediante il metodo sol-gel utilizzando dei tensioattivi come templanti1. Al fine di creare un’interazione favorevole biocida-superficie, sulla superficie dei pori sono stati ancorati gruppi amminici. L’incapsulamento del biocida è stato effettuato mediante immersione ed è stato studiato il suo rilascio in acqua o in altri solventi utilizzati in ambito conservativo. La caratterizzazione dei materiali è stata effettuata mediante diffrattometria a raggi X e spettroscopia NMR. Il rilascio del biocida è stato seguito mediante spettroscopia Uvvis.

UR - http://hdl.handle.net/10447/102996

M3 - Paper

ER -