Precursori di Deficit dell'Attenzione e disturbi di iperattività (ADHD) in bambini moderatamente pretermine di età prescolare

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Lo studio presentato ha voluto esplorare la possibile presenza in bambini di età prescolare, nati moderatamente pretermine, di precursori del disturbo da deficit dell’attenzione e iperattività. La ricerca ha coinvolto un gruppo di 50 bambini (età media = 5 anni e 2 mesi, ds = 4 mesi) nati moderatamente pretermine (età gestazionale media = 34 settimane, ds = 2) senza complicanze mediche neonatali e con basso peso alla nascita (media = 2100 g., ds = 350 g.) e 50 bambini nati a ter - mine in assenza di complicanze pre e perinatali (età gestazionale media = 40 settimane). Ai genitori e agli insegnanti delle scuole di riferimento dei bambini sono stati somministrati specifici questionari (Identificazione Precoce Disturbo da Deficit dell’Attenzione/Iperattività per insegnanti - IPDDAI, Identificazione Precoce Disturbo da Deficit dell’Attenzione/Iperattività per Genitori - IPDDAG) per individuare difficoltà legate a disattenzione e iperattività nei bambini del gruppo della ricerca. I risultati mostrano un profilo dei bambini moderatamente pretermine in età prescolare "a rischio" di precursori di deficit dell’attenzione e di disturbi di iperattività.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)433-451
Numero di pagine19
RivistaRICERCHE DI PSICOLOGIA
Volume3
Stato di pubblicazionePublished - 2011

All Science Journal Classification (ASJC) codes

  • ???subjectarea.asjc.3200.3200???

Cita questo