Politiche del lavoro e ricerca del personale

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Riassunto – Una buona parte degli studi e delle politiche del lavoro in questi ultimi anni si è concentrata sulla capacità dell’offerta di cercare lavoro. Pochi studi hanno affrontato il tema della domanda di lavoro e di come le politiche possano influenzare la ricerca del personale. Scopo del presente articolo è comprendere l’impatto delle politiche del lavoro sulla ricerca del personale con particolare riferimento alle organizzazioni d’impresa. Dopo avere esaminato le variabili strategiche, organizzative e ambientali che influenzano la ricerca del personale lo studio si concentra sull’analisi delle politiche attive e passive del lavoro in Europa e in Italia. I risultati che emergono mettono in evidenza che le politiche del lavoro impattano su alcuni aspetti significativi della ricerca di personale: il turnover, l’occupabilità delle persone, la ri- collocazione, l’efficienza del matching tra domanda e offerta di lavoro, la competitività dei candidati e la loro produttività, l’efficiente allocazione dell’offerta, lo spiazzamento della do- manda, il grado di selettività e trasparenza del processo di reclutamento. Considerazioni di sintesi e alcune osservazioni sulle implicazioni organizzative, sui limiti dello studio e sul suo contributo alla ricerca concludono l’articolo.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-35
Numero di pagine35
RivistaTEMILAVORO.IT SINOSSI INTERNET DI DIRITTO DEL LAVORO E DELLA SICUREZZA SOCIALE
Volume9
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo