Pirandello attraverso Sciascia: olivo e zolfo, due voci dell’Alfabeto pirandelliano

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Analizzando i testi in cui Leonardo Sciascia interviene in maniera organica sulla traiettoria umana e letteraria di Luigi Pirandello, non è difficile far emergere un ricorsivo meccanismo di penetrazione in quelli che lui considera i leit-motiv del rapporto tra autore-testo-pubblico. Tale meccanismo è generato da una serie di parole-chiave, più spesso nomi propri, che fungono da focalizzatori. Nel contributo ci si concetra su due parole chiave, Olivo e Zolfo, che contrassegnano i genia loci che da Pirandello si trasmettono a Sciascia. Questo particolarissimo punto di osservazione della Sicilia interna, della Sicilia araba come spesso ripete lo stesso Sciascia, con due elementi-simbolo pregnanti, diventa lo spazio totalizzante da cui leggere e interpretare il loro mondo referenziale e letterario.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)197-210
Numero di pagine14
RivistaINVERBIS
VolumeIX
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Cita questo

@article{3a77e25e44e6431c8b32daafb4626eb4,
title = "Pirandello attraverso Sciascia: olivo e zolfo, due voci dell’Alfabeto pirandelliano",
abstract = "Analizzando i testi in cui Leonardo Sciascia interviene in maniera organica sulla traiettoria umana e letteraria di Luigi Pirandello, non {\`e} difficile far emergere un ricorsivo meccanismo di penetrazione in quelli che lui considera i leit-motiv del rapporto tra autore-testo-pubblico. Tale meccanismo {\`e} generato da una serie di parole-chiave, pi{\`u} spesso nomi propri, che fungono da focalizzatori. Nel contributo ci si concetra su due parole chiave, Olivo e Zolfo, che contrassegnano i genia loci che da Pirandello si trasmettono a Sciascia. Questo particolarissimo punto di osservazione della Sicilia interna, della Sicilia araba come spesso ripete lo stesso Sciascia, con due elementi-simbolo pregnanti, diventa lo spazio totalizzante da cui leggere e interpretare il loro mondo referenziale e letterario.",
author = "Castiglione, {Marina Calogera}",
year = "2019",
language = "Italian",
volume = "IX",
pages = "197--210",
journal = "INVERBIS",
issn = "2279-8978",

}

TY - JOUR

T1 - Pirandello attraverso Sciascia: olivo e zolfo, due voci dell’Alfabeto pirandelliano

AU - Castiglione, Marina Calogera

PY - 2019

Y1 - 2019

N2 - Analizzando i testi in cui Leonardo Sciascia interviene in maniera organica sulla traiettoria umana e letteraria di Luigi Pirandello, non è difficile far emergere un ricorsivo meccanismo di penetrazione in quelli che lui considera i leit-motiv del rapporto tra autore-testo-pubblico. Tale meccanismo è generato da una serie di parole-chiave, più spesso nomi propri, che fungono da focalizzatori. Nel contributo ci si concetra su due parole chiave, Olivo e Zolfo, che contrassegnano i genia loci che da Pirandello si trasmettono a Sciascia. Questo particolarissimo punto di osservazione della Sicilia interna, della Sicilia araba come spesso ripete lo stesso Sciascia, con due elementi-simbolo pregnanti, diventa lo spazio totalizzante da cui leggere e interpretare il loro mondo referenziale e letterario.

AB - Analizzando i testi in cui Leonardo Sciascia interviene in maniera organica sulla traiettoria umana e letteraria di Luigi Pirandello, non è difficile far emergere un ricorsivo meccanismo di penetrazione in quelli che lui considera i leit-motiv del rapporto tra autore-testo-pubblico. Tale meccanismo è generato da una serie di parole-chiave, più spesso nomi propri, che fungono da focalizzatori. Nel contributo ci si concetra su due parole chiave, Olivo e Zolfo, che contrassegnano i genia loci che da Pirandello si trasmettono a Sciascia. Questo particolarissimo punto di osservazione della Sicilia interna, della Sicilia araba come spesso ripete lo stesso Sciascia, con due elementi-simbolo pregnanti, diventa lo spazio totalizzante da cui leggere e interpretare il loro mondo referenziale e letterario.

UR - http://hdl.handle.net/10447/377692

M3 - Article

VL - IX

SP - 197

EP - 210

JO - INVERBIS

JF - INVERBIS

SN - 2279-8978

ER -